Privacy Policy ilmaurodel78 | Pagina 4 di 4 | viaggi low & high cost (e non solo)
  • Tokyo copertina Asakusa
    Asia,  Giappone,  Ultimi articoli

    Asakusa, Kaminarimon e Tokyo Skytree

    Fare quattro passi nel quartiere di Asakusa significa farsi un’idea di come fosse la metropoli precedentemente alla seconda guerra mondiale. Il quartiere, luogo dei divertimenti della capitale giapponese e quartiere delle cortigiane, ha mantenuto la storicità rispetto alla restante metropoli. Kaminarimon All’entrata di Asakusa troviamo la porta Kaminarimon che sancisce l’ingresso alla zona sacra del tempio buddista Sensoji. La porta fece la sua comparsa a Tokyo non lontano dal quartiere Asakusa, quasi mille anni fa e quella che vedete oggi è una ricostruzione spostata qui intorno al 1635. Nel corso degli anni la struttura venne distrutta più volte da incendi, ultimo dei quali risalente agli anni 60. Ai lati della porta troviamo due…

  • Chicago-View
    Americhe

    Chicago: cosa fare in un giorno

    Arriviamo con un volo diretto da Seattle in questa grande metropoli. In aeroporto un susseguirsi di cappelli da cowboy mi fa sorridere, è proprio questo quello che mi aspettavo di vedere in Illinois, nella città più grande dell’entro terra statunitense. Chicago: Città moderna, socialmente aperta, ventosa e affascinante. Come hotel abbiamo scelto l’Holiday Inn, ottima alternativa qualità prezzo e posizione stupenda. Cosa fare in un giorno? Lago Michigan Più che un lago, lo si potrebbe definire un vero e proprio mare. Avvistare le sponde è impossibile anche salendo sul grattacielo più alto. Il lago Michigan si presta a differenti attività, dal giro in kayak fino alla pesca, sia in inverno che…

  • Koufunissi copertina
    Europa,  Grecia

    Koufunissi: cosa fare in un’isola di 26 metri quadrati

    Io e la mia passione per le piccoli Cicladi, quest’anno si decide su consiglio di una collega di provare un’isoletta minuscola: Koufunissi. Già ma poi? una volta li che fare? Koufunissi fino a poco tempo fa era una perla rara e deserta. Poi, come tutte le isole che vengono scoperte, perdono leggermente il loro fascino misterioso e romantico in quanto assalite da orde di turisti. Fin che son in tempo, ne approfitto e ci vado. Andando per ordine: per arrivarci pochi traghetti e a prova di mal di mare, ma grazie a seajets in un oretta da santorini ci sono.     L’unico paese: Chora è li ad aspettarmi nella…